130 lettura finita – La fine dell’eternità di Isaac Asimov


La fine dell’eternità di Isaac Asimov

Inizio lettura 11 settembre 2007 – Termine lettura 14 settembre 2007

Magnifico. Dovrò aggiornare la mia classifica personale dopo questa lettura. Il libro si può sintetizzare con una breve frase di Andrew Harlan, il protagonista: la storia non significa nulla, in quanto muta ad ogni cambiamento di realtà. Non è solo un libro di fantascienza, è anche un libro di filosofia sul tempo e sul mutare nel tempo. Il paradosso è in agguato ad ogni pagina, ma si scioglie sempre nel ragionamento che l’autore, tramite i suoi personaggi, propone al lettore. Il finale, come tutto il resto del libro, è ricco di colpi di scena e in tanta fredda tecnologia e calcolo vincerà qualcosa di molto antico e istintivo. Imperdibile.

Voto: 10/10

Trama (da wikipedia) Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera.
Il protagonista, Andrew Harlan, è un tecnico con una mansione un po’ particolare: il suo compito è di manipolare il tempo. Harlan fa parte della casta degli Eterni, uomini che dal 27° secolo in poi hanno deciso di eliminare dalla realtà tutte le sue imperfezioni modificando la Storia. Ufficialmente conosciuta come organizzazione benevola dagli scopi umanitari, quella degli Eterni è una casta che ben presto Harlan inizierà ad odiare quando scoprirà che una delle milioni di modifiche della realtà che egli dovrà effettuare avrà come conseguenza la sparizione della Storia di Noys Lambent, una giovane donna del tempo normale con cui egli ha intrecciato una relazione. Ben presto però il protagonista scoprirà, suo malgrado, che molti secoli nel futuro risultano non accessibili a nessuno degli Eterni, nascondendo misteri ed intrighi più che mai inquietanti. Harlan giungerà alla scoperta dell’elemento peculiare che permette l’esistenza stessa dell’Eternità, e che gira intorno alla sua persona. Si ritroverà dunque a decidere le sorti del genere umano, quando scoprirà di poter decidere se cancellare per sempre l’Eternità e ridare alla Storia il suo corso imperfetto ma pur sempre libero.

Scheda del libro
Autore: Asimov, Isaac
Titolo: La fine dell’eternita / Isaac Asimov ; nuova traduzione integrale e introduzione di Giuseppe Lippi
Pubblicazione: Milano : A. Mondadori, 1987
Descrizione fisica: 226 p. ; 20 cm.
Collezione : Bestsellers ; 523
Numeri: ISBN – 88-04-41451-0

Collegamenti utili

Analisi del libro

Isaac Asimov

Discutiamone insieme sul forum

Annunci