370 lettura finita (33/IV anno) – Il club dei suicidi di Robert L. Stevenson


Il club dei suicidi di Robert L. Stevenson

Lettura di giugno 2010

Ho “infilzato” due libri, questo e quello precedente, di grande atmosfera. Straordinario il clima macabro e notturno di questa breve opera (tre per la verità) di Stevenson. Mi ha davvero catturato. Forse il miglior Stevenson letto fino ad ora.

Voto: 9/10

Incipit

Durante la sua permanenza a Londra, il raffinato principe Florizel conquistò l’affetto di persone d’ogni categoria grazie ai modi seducenti e a un’oculata generosità.

Trama

Tre episodi legati da un macabro “Club” raccontano le straordinarie avventure del Principe Florizel di Boemia e del suo Grande Scudiero, il Colonnello Geraldine. Durante una spedizione notturna tra le locande londinesi, il Principe si imbatte in uno strano giovane che offre pasticcini alla crema. Questo incontro porterà i due protagonisti nelle pericolose spire del Presidente di un “Circolo” dove il gioco delle carte ha come posta la morte.

Scheda del libro

Autore: Stevenson, Robert Louis
Titolo: Il club dei suicidi / Robert Louis Stevenson
Pubblicazione: Milano : Carte Scoperte, 2008
Descrizione fisica: 118 p. ; 21 cm
Collezione:  arte riscoperte
Note Generali: Trad. di Attilio Brilli
Numeri:    ISBN – 9788876390418
Nomi: Stevenson, Robert Louis

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Robert L. Stevenson sul blog

Annunci