Censure e censurati: ricordate il capezzolo della Verità?


Mi sovviene un dubbio (parlo della nostra classe politica): coloro che si scandalizzano, oggi, per i nudi “inscatolati”, non saranno gli stessi che, nel 2008, coprirono il capezzolo della Verità svelata del Tiepolo, che tanto turbava le conferenze stampa dell’ex cavaliere?

Così scrivevo, nel 2011, da questo blog:

Mi concedo (una volta ogni tanto) un fuori programma. E lo voglio fare, ripassando in questi tempi di “carica erotica” delle istituzioni (erano gli anni del bunga bunga, per capirci), un episodio accaduto nel 2008.

Ricordate il seno “conturbante” della Verità svelata del Tiepolo?
Nel 2008 (agosto) a Palazzo Chigi presunti benpensanti, ovvero i nostri attuali governanti, preoccupati di un capezzolo al vento (artistico e firmato da un imbrattatele come il Tiepolo)  non esitarono a mettere mano ad un’opera d’arte per moralizzarla perché, come cita il Corriere della sera di allora, l’onorevole Bonaiuti disse: «Beh… sì, insomma: quel seno, quel capezzoluccio… Se ci fate caso, finisce esattamente dentro le inquadrature che i tg fanno in occasione delle conferenze stampa». E quindi? «E quindi hanno temuto che tale visione potesse urtare la suscettibilità di qualche telespettatore. Tutto qui». E’ noto infatti che i centralini del governo erano intasati, all’epoca, di telefonate di persone scandalizzate dalla visione (scherzo ovviamente) della Verità svelata.

 

2 thoughts on “Censure e censurati: ricordate il capezzolo della Verità?

  1. Poi con il tempo si scopre sempre cosa si cela dietro ai falsi “moralizzatori”…
    L’atto di censurare un’opera d’arte è espressione di un pericoloso oscurantismo che viaggia sulla strada verso le abominevoli ideologie che sono a tutti note. A volte dimentico che siamo nel III millennio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...