La nuova “Sgrammatica” italiana


errori-libri

Il sottoscritto non è sicuramente immune dal scrivere strafalcioni, tuttavia la quotidiana lettura delle cosiddette piazze virtuali evidenzia la nascita e il trionfo della nuova Sgrammatica italiana.

Alcuni esempi tratti dalla scorsa mattutina a FB (non più di 5 minuti).

Giornalisti: loro devono necessariamente aumentare le battute per riempire le colonne, quindi si abbonda con i caratteri:

  • Un’abitante (si riferiva al genere maschile)
  • Un cadavere senza vita

Gli arrabbiati: badano alla sostanza, non alla forma. Tuttavia si fatica a comprendere il loro pensiero. Qui la difficoltà maggiore paiono essere (oltre ai verbi) le concordanze.

  • Ce lo nel quaderno…
  • Ce un spazio gioco per fare le feste di compleanno a bambini…
  • Mia figlia frequenta Istituto…
  • Ha baratto prendendo la mia e lasciando la sua…
  • Ho notato che le strisce sono piuttosto vaghi…
  • Altre strisce sono incomprensibile…
  • Formando in torno…
  • Cercasi giovane donna patentati…

I commenti agli articoli dei politici (i peggiori in quanto a “lingua”)

  • lo saputo ascoltando radio
  • più io che qualcunaltro
  • po di scioperi della fame fa bene alla salute
  • nemmeno al papa anno ascoltato
  • Etc. Etc.

A voi le considerazioni sullo stato della Nazione (grammaticalmente parlando).

One thought on “La nuova “Sgrammatica” italiana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...