Filosofi e poltroni… quale differenza?


L'Araldo - 1902

L’Araldo – 1902

Tratto da

L’Araldo : giornale per tutti : reclame, notizie utili, varietà, industrie, novelle, romanzi, sport, teatri, erudizione, note umoristiche, processi celebri, storia, musica, illustrazioni, ecc. (Senza giorno/feb/1902, Fasc. 1)

Riflessione di Giovanni il cameriere, lungo e disteso sopra un divano:

– Il mio padrone non fa nulla di nulla in tutto il lungo giorno ed io faccio come lui. Quando si parla del mio padrone si dice: ” Il signor X… ama la vita contemplativa”.

Quando si parla di me si grida: “Giovanni? ma è un poltronaccio ignobile!”.

E si addormenta

Advertisements

One thought on “Filosofi e poltroni… quale differenza?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...