[Biblioteche] I libri donati per le zone terremotate… dimenticati


Locandina raccolta libri terremotati emilia

La locandina della raccolta 2012

Ricordo bene questa raccolta di libri – che dovevano essere “nuovi” e non usati – perché partecipò anche la mia biblioteca. Mi sorprende, a distanza di così tanto tempo, leggere quanto pubblicato dal quotidiano “Il cittadino” di Lodi a firma di Stefano Cornalba.

«Le decine di libri donati dai melegnanesi? Mai consegnati ai terremotati di Mirandola». Sinistra ecologia libertà parte all’attacco […]

Ad oggi però […] quei libri non sono mai stati consegnati alla biblioteca di Mirandola. «Le decine di volumi giacciono ancora negli scatoloni all’interno della biblioteca nel piazzale delle Associazioni – hanno confermato Silvestri e Cannavò -. A quanto ci risulta, infatti, palazzo Broletto non è riuscito ad organizzarne il trasporto. Eppure si tratta solo di due ore di viaggio per una distanza inferiore ai 200 chilometri».

[…] ha preso posizione Raffaela Caputo, vicesindaco con delega alla cultura. «In un primo tempo doveva essere la Protezione civile a portare i libri ai terremotati – ha affermato il vicesindaco di Melegnano -. Poi, però, una serie di contrattempi hanno di fatto impedito l’intervento. Stiamo in ogni caso cercando di trovare una soluzione alternativa».

Link all’articolo integrale: http://www.ilcittadino.it/p/notizie/cronaca_sud_milano/2013/11/27/ABQXfFQD-libri_ai_terremotati_polemica.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...