520 lettura finita (21/VI anno) – Il falco (cronaca del 1796) di Alessandro Varaldo


Alessandro Varaldo

Lettura di maggio 2012

Primo romanzo della trilogia che converge nell’opera La Marea. Scritto agli inizi del ‘900, sembra piuttosto un’opera del profondo ottocento sia per lo stile, sia per il lessico e infine per l’atmosfera. La vicenda, narrata con un gusto cronachistico, è densa di personaggi e di intrighi di palazzo; il tutto ambientato nel territorio di Ventimiglia. Sullo sfondo della vicenda, si staglia la figura di un generale francese in ascesa: Napoleone. Il libro è a tratti poco avvincente, tuttavia, si aprono descrizioni di paesaggi di rara bellezza.

Voto:  7,5/10

Plus

Le descrizioni dei paesaggi molto belle.

Minus

A tratti noioso.

Quale lettore

Pubblico molto amante del genere storico.

Trama

La rivoluzione francese bussa alle porte della Liguria. I signori di Ventimiglia, chi fedele a Genova e chi al Piemonte, sono impegnati a tramare per difendere i propri diritti dinnanzi alle truppe francesi capeggiate da Napoleone. A complicare il quadro, non mancano i condottieri reietti dall’una e dall’altra parte il cui unico fine è arricchirsi. A farne le spese sono gli innocenti e in particolare una madamigella…

Scheda del libro
Autore principale: Varaldo, Alessandro
Titolo: Il falco (cronaca del 1796) / A. Varaldo
Pubblicazione: Milano, Roma : A. Mondadori, 1922
Descrizione fisica: XXXIV, 309 p. ; 19 cm
Variante del titolo: La marea

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Alessandro Varaldo

Discutiamone insieme sul forum

——————————————————————-

Il Cane del santo di Gabriele Prinelli
Romanzo E-book completamente gratuito (pdf, epub e mobi)
Clicca qui per scaricare il libro digitale per il tuo e-reader
Annunci

2 thoughts on “520 lettura finita (21/VI anno) – Il falco (cronaca del 1796) di Alessandro Varaldo

  1. Malattia diffusa del nostro tempo: con l’informazione digitale si fanno più errori di battitura (ma non solo) rispetto alla carta stampata, perché ci affidiamo completamente alla tecnologia. Eppure dovrebbe essere il contario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...