A Nichelino (To) il teatro d’appartamento


Lo staff della biblioteca di Nichelino

Gli amici della biblioteca di Nichelino mi segnalano e volentieri diffondo:

TEATRO D’APPARTAMENTO

Spettacoli da realizzarsi all’interno di appartamenti/case. E’ un’iniziativa volta alla sensibilizzazione all’integrazione attraverso il fare cultura, nello specifico con l’utilizzo della comunicazione teatrale. Il fare teatro distribuito in modo capillare sul territorio.
PROMOTORI: CITTA’ di NICHELINO Settore Cultura, COMPAGNIA DI SAN PAOLO
REALIZZATORI: Associazione Culturale TEATRO DI CASTALIA. Direttore Artistico Andrea Battistini

L’iniziativa è gratuita (per i residenti a Nichelino- pagamento minimo per i non residenti): scegliete un titolo, prenotate la data  e… aspettateci a casa con i vostri familiari, amici e vicini di casa.
Per ogni info e prenotazione contattare:
DANIELA BENASSI Direzione Organizzativa Teatro Superga di Nichelino 011.6277575, 334.3115012
  1. Orecchiette e Bagna Caoda a cura di Totò Onnis/Andrea Battistini Compagnia Teatro di Castalia
  2. Collage di letture drammatizzate da: Pinocchio, Cuore, La casa Asac e repertorio classico letteratura per l’infanzia rumena Interpreti: Andrea Battistini, Alessandro Buggiani, Angela Ciobanu e Ion Mocanu
  3.  L’uomo la bestia e la virtù di L. Pirandello regia di Andrea Battistini Compagnia Teatro di Castalia Interpreti:Alessandro Buggiani, Angela Ciobanu, Ion Mocanu,Donata
  4. Filumena Marturano di E. De Filippo regia di Andrea Battistini Compagnia Teatro di Castalia Interpreti: Angela Ciobanu e Totò Onnis
“Orecchiette e Bagna caôda”
A cura di Totò Onnis
Compagnia Teatro di Castalia
La signora Rosetta Martiradonna a 22 anni si è trasferita dalla Puglia a Torino nel 62 con il marito Franchino Di Fronzo operaio agli asfalti.
Oggi nella sua cucina nell’ hinterland Torinese ci racconta mentre prepara il sugo della domenica, i ricordi della sua infanzia , il primo ed unico amore, le canzoni di Mina la sua passione, il trasferimento a Torino negli anni 60. La suocera, le scarpe strette, gli acciacchi.
Ci si scambia le ricette e mentre si cucina
la vita scivola via,
Anche i racconti più dolorosi sembrano più lieti nell’odore del soffritto.
E poi c’è Mina..
“Quando c’era la gioventù allora si che era bello, insieme a Franchino andavamo in centro a comprare le scarpe, non mi guardare mò che ho i calli ai pied. A me piacevano le scarpe…”
“Orecchiette e Bagna caôda” è una narrazione “en travestì” della vita di una donna come ce ne sono state tante. partite dal sud verso il nord insieme ai loro mariti , o per raggiungerli, alla ricerca di una vita migliore o anche solo diversa.
Un solo attore per raccontare i cambiamenti dell’Italia e di noi stessi filtrati dalla mentalità visionaria di donna Rosetta Martiradonna oramai settantenne a confronto con nuove usanze, abitudini e ricette. Su tutto un dubbio:”Ma la Bagna caôda ci stà co le orecchiette”?

——————————————————————-

Il nuovo romanzo di Gabriele Prinelli
AVANTI E INDIETRO ovvero la congiura dei sagrestani – Loquendo editrice

——————————————————————-

Il Cane del santo di Gabriele Prinelli
Romanzo E-book completamente gratuito (pdf, epub e mobi) e DRM-free
Clicca qui per scaricare il libro digitale per il tuo e-reader
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...