Salviamo la Ruffilli di Bologna – 3


Gli articoli precedenti

Ricevo e volentieri divulgo:

Più di cinquecento  firme sono state consegnate oggi in Comune per sostenere la Biblioteca Multimediale Roberto Ruffilli di Vicolo Bolognetti 2 che si sommano alle precedenti ottocento.

Nel maggio 2011 l’Associazione Vicolo Stretto  ha presentato oltre  ottocento firme raccolte  tra gli amici della Biblioteca  Ruffilli per scongiurare che il ventilato cambiamento gestionale  della biblioteca annunciato dal Comune di Bologna  due anni e mezzo  fa significhi di fatto la chiusura della biblioteca e il declassamento in sala lettura,  affidando ad altri soggetti gli spazi, senza alcun documentato vantaggio economico per il Comune di Bologna ma certamente con un evidente svantaggio  per i cittadini.

L’Amministrazione comunale ha risposto  affermando che l’imminenza della scadenza elettorale aveva convinto a posticipare alla fine del 2011 la decisione sul destino della biblioteca che pare già  indicato, come fanno supporre le  preoccupanti dichiarazioni rilasciate recentemente  dall’Assessore Ronchi e dal Presidente del CDA Donati alla stampa con riferimento alla riorganizzazione del sistema bibliotecario bolognese  deliberata dal CDA ma non resa pubblica.

Più di  1300 persone   chiedono che biblioteca Ruffilli possa continuare a svolgere il ruolo di presidio culturale, centro di formazione e informazione in una zona di forte criticità quale è il comparto San Leonardo.

Le firme sono quelle dei residenti nel quartiere e nella città, degli studenti, delle persone che lavorano nelle associazioni, degli insegnanti e dei dirigenti scolastici.
Tra le firme complessivamente raccolte segnaliamo: Stefano Bonaga, Nanni Menetti, Vittorio Capecchi, Manlio Iofrida, Carlo Monaco, Guido e Piero Ferrarini,  Giovanni Azzaroni.

Le firme raccolte, unitamente alle  lettere allegate, sono state consegnate in data odierna al Sig. Sindaco del Comune di Bologna, all’Assessore alla Cultura Ronchi  e al Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituzione Biblioteche.

Per qualsiasi contatto preghiamo fare riferimento all’associazione Vicolo Stretto, portavoce di un composito gruppo di associazioni e singoli cittadini.
Potete scrivere al seguente indirizzo:  associazionevicolostretto@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...