476 lettura finita (59/V anno) – Ettore Fieramosca di Massimo d’Azeglio


Massimo d'Azeglio - Ettore Fieramosca

Lettura di marzo 2011

Proseguono le mie letture risorgimentali in occasione del 150esimo compleanno della nostra Italia. Bellissime le descrizioni (si legge subito la sua vena pittorica), poi, per il resto, romanzo davvero “barocco”. Barocco per lo stile, la costruzione delle frasi e i dialoghi all’antica. Non è stata, insomma, una lettura facilissima. Nella storia troviamo tutte le caratteristiche del romanzo patriottico: l’eroe pronto al sacrificio, la bella “immacolata” pronta a morire per conservare la sua purezza ed il traditore. D’Azeglio sperava con questo libro di risvegliare nei suoi compatrioti l’amore per l’Italia ancora da unire. Mentre il Manzoni, con la sua lingua perfetta, è ancora molto attuale, l’Ettore Fieramosca, pur conservando validi i valori per cui è stato scritto, dimostra tutta la sua età per lo stile di scrittura e lingua.

Voto: 7,5/10

Incipit

Al cadere d’una bella giornata d’aprile dell’anno 1503 la campana di San Domenico in Barletta sonava gli ultimi tocchi dell’Avemaria. Sulla piazza vicina in riva al mare, luogo di ritrovo degli abitanti tranquilli che, nelle terricciuole dei climi meridionali specialmente, sogliono sulla sera essere insieme a barattar parole…

Ite missa est

… verun imitatore di questo sciagurato.

Plus

I valori trasmessi dal romanzo.

Minus

L’età della lingua.

Quale lettore

Qui ci vuole un lettore “esperto” e paziente.

Trama

Pubblicato nel 1833 e ambientato nella Barletta cinquecentesca, l’Ettore Fieramosca narra dell’affronto di un soldato francese all’indirizzo dei cavalieri italiani, vendicato da questi ultimi con intrepido slancio. Insieme alle contese militari, spiccano nel romanzo l’infelice amore fra Ettore e Ginevra e le tormentate passioni di Elvira e Fanfulla da Lodi. È un mondo romantico in cui Fieramosca emerge come emblema di virtù cavalieresca ed eroe dell’identità nazionale ante litteram.

Scheda dei libri

Autore:   Azeglio, Massimo : d’
Titolo: Ettore Fieramosca, o La disfida di Barletta / Massimo d’ Azeglio ; a cura di L. G. Tenconi ; introduzione di Guido Davico Bonino
Pubblicazione: [Milano] : BUR Rizzoli, 2010
Descrizione fisica: 314 p. ; 21 cm
Collezione: I grandi romanzi BUR Rizzoli
Numeri:    ISBN – 9788817042581
Nomi: Azeglio, Massimo : d’
Davico Bonino, Guido
Tenconi, Luigi Galeazzo
Classificazione:     853 – NARRATIVA ITALIANA

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Massimo d’Azeglio

Ettore Fieramosca (condottiero)

Discutiamone insieme sul forum

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...