475 lettura finita (58/V anno) – Le domeniche di Jean Dezert di Jean de La Ville


Le domeniche di Jean Dezert di Jean de La Ville

Lettura di marzo 2011

Sono indeciso sul voto da dare a questo libro scritto all’inizio ‘900 da un autore che ci ha lasciato solo due opere (morì prematuramente durante il primo conflitto mondiale). Mi ha ricordato molto il nostro Pirandello. De La Ville, però, lo precede, cronologicamente di sette – otto anni… Per ricordare un’opera più recente, dei nostri anni, cito Franceschini e il suo Ignazio Rando. La vita di Jean Dezert è un… deserto, è il festival dello “scontato” e quando finalmente le cose sembrano cambiare… scoprtite cosa accade. Opera non per tutti. Qui, nonostante le poche pagine, ci vuole un lettore vero. Per intenditori.

Voto: 7/10

Incipit

Chiameremo questo giovane Jean Dezert. A meno di urtarlo passandogli accanto, non lo distinguereste tra la folla, tanto i suoi vestiti sono incolori.

Ite missa est

… incapace di morire del tutto.

Plus

Originale, particolare anche nella scrittura.

Minus

Lettura non per tutti.

Trama

Protagonista del romanzo è il melanconico Jean Dézert, giovane e grigio funzionario che si annoia mortalmente. Le domeniche di Jean Dézert è un’opera brillante e sorprendentemente attuale, che anticipa la moderna letteratura della quotidianità.

Scheda dei libri

Autore: La Ville de Mirmont, Jean : de
Titolo: Le domeniche di Jean Dezert / Jean De la Ville de Mirmont ; prefazione di Francois Mauriac
Pubblicazione: Milano : Excelsior 1881, 2010
Descrizione fisica: 123 p. ; 19 cm
Collezione: Inediti & ritrovati ; 8
Note Generali: Sul verso del front.: Traduzione di Barbara Caputo
Numeri: ISBN – 9788861581241
Nomi: La Ville de Mirmont, Jean : de
Mauriac, Francois
Altri titoli collegati: [Titolo originale] Les dimanches de Jean Dezert

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Jean De la Ville (in francese)

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...