442 lettura finita (27/V anno) – Il vesconte dimezzato di Italo Calvino


Il visconte dimezzato di Italo Calvino

Lettura di novembre 2010

Trovo difficoltoso dare un giudizio sulle opere di Calvino? Mi piacciono? Non mi piacciono? Più lo leggo e più vado in crisi. Opera, mi par di poter dire del visconte, che tenta di tracciare un solco preciso tra il bene e il male salvo rassegnarsi a scoprire che malvagità e virtù (sono, aggiungo io) ugualmente dannate e che “il buono manca di praticità mentre il cattivo sa cosa fare”.

Voto: 7,5/10

Plus

Gradevole

Minus

Nessuno.

Quale lettore?

Dai 14 anni in su. Non concordo con la scelta di alcuni di consigliarlo dai 9 anni in su. Calvino, per essere apprezzato, “merita” qualche anno in più.

Incipit

C’era una guerra contro i turchi. Il visconte Medardo di Terralba, mio zio, cavalcava per la pianura di Boemia dieretto all’accampamento dei cristiani. Lo seguiva uno scudiero a nome Curzio.

L’Ite Missa est

… in questo nonstro mondo pieno di responsabilità e di fuochi fatui.

Trama

Il Visconte Medardo di Terralba si presenta all’accampamento cristiano in Boemia per partecipare alla guerra contro i Turchi. Durante la prima battaglia si mette però incautamente davanti alla bocca di un cannone e viene… dimezzato. I medici trovano una metà del visconte, la curano, e la rimandano a casa. Ma, presto, questa metà si dimostra cattiva e prepotente. Dopo un po’, torna anche l’altra metà, troppo buona e altruista… Il primo romanzo breve della trilogia “I nostri antenati” torna in libreria con le illustrazioni della prima edizione per ragazzi, pubblicata nel 1952.

Scheda del libro

Autore: Calvino, Italo
Titolo: Il visconte dimezzato / Italo Calvino ; presentazione dell’autore
Pubblicazione: Milano : Oscar Mondadori, 2003
Descrizione fisica: XLIII, 91 p. ; 19 cm.
Numeri: ISBN – 88-04-37087-4
Nomi: Calvino, Italo

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Italo Calvino

Il visconte su wikipedia

Calvino su il QUADERNO

Discutiamone insieme sul forum

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...