424 lettura finita (9/V anno) – In viaggio con l’asino di Bocconi-Visentin


In Viaggio con l'asino di Bocconi-Visentin

Lettura di ottobre 2010

Dopo “Tangenziali” di Biondillo-Monina, un altro viaggio “lento” scritto a quattro mani. Ci spostiamo dalla trafficata Milano girata a piedi, all’Abruzzo, girovagato in compagnia di un asino. La lettura è gradevole, le store raccontate anche. Tuttavia, non vi ho ritrovato la freschezza dei viaggiatori milanesi. Troppo lunga, a mio parere, la dissertazione finale sulla figura dell’asino.
Voto: 7,5/10

Plus

Carina l’esperienza raccontata.

Minus

Manca di vivacità.

Quale lettore?

Per chi ama viaggiare lentamente e i libri che raccontano un viaggio.

Incipit

La strada nei boschi è mal segnata, ripida e scivolosa. E’ il secondo giorno di trekking e, per come sta andando, probabilmente anche l’ultimo. Conduco un asinello fradicio e avvilito lungo un sentiero fangoso battuto dalla pioggia, che dura senza soste dal mattino presto.

L’Ite Missa est

Anche nei manifesti Modestine continua a camminare… piano.

Trama

Uno scrittore di viaggi e un professore universitario conducono i loro figli e due asini lungo gli antichi sentieri d’Abruzzo, da Tagliacozzo a Celano. In macchina, sull’autostrada che corre accanto, ci vorrebbe mezz’ora a dir tanto. Arriveranno invece a destinazione dopo una settimana a bassa, bassissima velocità, con soste, deviazioni, incontri imprevisti tra montagne, boschi, paesi, chiese e rovine: un’Italia “minore” sconosciuta ai più, ma dove si prepara una parte importante del nostro futuro. Asini, bambini e professori condividono un viaggio libero, povero, stravagante. Un viaggio in compagnia degli asini, questi strani animali, spesso calunniati e oggi ingiustamente dimenticati; un viaggio nei rapporti tra padri e figli; un viaggio dove non è sempre ovvio chi guida e chi segue, chi insegna e chi impara. La seconda parte del libro offre tutte le informazioni indispensabili per muoversi in autonomia con un asino. Per imparare a rallentare il passo e a guardarsi attorno al ritmo imprevedibile del più simpatico e testardo dei quadrupedi, che tanto filo da torcere aveva dato al capofila degli asinai dilettanti, Robert Louis Stevenson, in viaggio nelle Cévennes con la piccola, aristocratica asina Modestine.

Scheda del libro

Autore: Bocconi, Andrea
Titolo: In viaggio con l’asino / Andrea Bocconi, Claudio Visentin ; con dieci tavole di Stefano Faravelli
Pubblicazione: Parma : Guanda, [2009]
Descrizione fisica: 173 p. : ill. ; 20 cm.
Collezione: Prosa contemporanea
Numeri: ISBN – 9788860888235
Nomi: Bocconi , Andrea
Visentin, Claudio <1964- >
Faravelli, Stefano
Soggetti: Viaggi – Diari e memorie
Stevenson, Robert Louis. Travels with a donkey in the Ceveness
Classificazione:     910.4 – NARRAZIONI DI VIAGGI

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Il sito di Claudio Visentin

Andrea Bocconi

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...