393 lettura finita (56/IV anno) – L’albergo delle tre rose di Augusto De Angelis


Bookmark and Share

Augusto De Angelis, L'albergo delle tre rose

Lettura di luglio 2010

Lettura di svago dopo una serie di libri piuttosto impegnativi. Si svolge tutto in una notte, in solo luogo. Non facile pensarlo, non facile scriverlo. Il risultato è abbastanza convincente. Per spazio temporale e luogo, come dicevo, il romanzo risulta piuttosto lento. Comunque sia, carino.

Voto: 7,75/10

Incipit

Pioveva a lunghi fili, che al riverbero dei fanali parevan d’argento. La nebbia diffusa, fumosa, penetrava coi suoi aghi nel volto. Sul marciapiede scorreva ondeggiando la infinita teoria degli ombrelli. Automobili in mezzo alla via, qualche carrozza, i tranvai colmi. Alle sei del pomeriggio il buio era fitto, in quei primi giorni del dicembre milanese.

Trama

In un albergo popolato di strani figuri che si dedicano, la notte, al gioco d’azzardo, è stato ucciso, prima pugnalato e poi impiccato, un giovane inglese. Seguono a questo altri omicidi, mentre arriva in albergo un avvocato, anch’egli inglese, che deve leggere agli eredi un testamento la cui validità è, misteriosamente, sottoposta alla presenza di tre bambolette di porcellana. E in questa atmosfera da Agatha Christie, De Vincenzi indaga e scopre una verità che alla fine niente ha a che dire con le raffinatezze del delitto all’inglese. Piuttosto con la turpe e disillusa “Milano calibro 9” che sarà di Scerbanenco.

Scheda del libro

Autore: De Angelis, Augusto
Titolo: L’ albergo delle tre rose / Augusto De Angelis ; con una nota di Beppe Benvenuto
Edizione: 2. ed
Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2003
Descrizione fisica: 269 p. ; 17 cm.
Collezione: La memoria ; 539
Numeri:    ISBN – 88-389-1783-3
Nomi: De Angelis, Augusto

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Biografia dell’autore

Note sulla serie televisiva degli anni ’70

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...