372 lettura finita (35/IV anno) – Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi


Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi

Lettura di giugno 2010

Bello, bello, bello. Bella la storia, magnifici i ritratti e i paesaggi tratteggiati dall’autore. Belli anche i sentimenti che scaturiscono da questo romanzo. Per tanti versi è ancora molto attuale: clima politico, certa arretratezza tutta italiana. Un libro imperdibile.

Voto: 9/10

Incipit

Sono passati molti anni, pieni di guerra, e di quello che si usa chiamare la Storia. Spinto qua e là alla ventura, non ho potuto finora mantenere la promessa fatta, lasciandoli, ai miei contadini, di tornare fra loro, e non so davvero se e quando otrò mai mantenerla.

Descrizione

“Eboli – dicono i lucani tra cui Levi fu mandato al confino dal fascismo – e l’ultimo paese di cristiani. Cristiano è uguale a uomo. Nei paesi successivi, i nostri, non si vive da cristiani, ma da animali”. Dice Italo Calvino in uno dei due testi che introducono questo volume: “La peculiarità di Carlo Levi sta in questo: che egli è il testimone della presenza di un altro tempo all’interno del nostro tempo, è l’ambasciatore d’un altro mondo all’interno del nostro mondo. Possiamo definire questo mondo il mondo che vive fuori della nostra storia di fronte al mondo che vive nella storia. Naturalmente questa è una definizione esterna, è, diciamo, la situazione di partenza dell’opera di Carlo Levi: il protagonista di “Cristo si è fermato a Eboli” è un uomo impegnato nella storia che viene a trovarsi nel cuore di un Sud stregonesco, magico, e vede che quelle che erano per lui le ragioni in gioco qui non valgono più, sono in gioco altre ragioni, altre opposizioni nello stesso tempo più complesse e più elementari”.

Scheda del libro

Autore: Levi, Carlo <1902-1975>
Titolo: Cristo si e fermato a Eboli / Carlo Levi ; con saggi di Italo Calvino e Jean-Paul Sartre
Edizione: 18 ed
Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2006
Descrizione fisica: XIX, 242 p. ; 20 cm
Collezione:  T ; 40
Numeri:    ISBN – 88-06-17727-3
Nomi: Levi, Carlo <1902-1975>
Sartre, Jean-Paul
Calvino, Italo

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Carlo Levi

Analisi del romanzo

Discutiamone insieme sul forum

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...