346 lettura finita (9/IV anno) – Un anno di scuola e ricordi istriani di Giani Stuparich


Un anno di scuola di Giani Stuparich

Un anno di scuola di Giani Stuparich

Lettura di gennaio 2010

Una vera e piacevole scoperta. Il libro mi è piaciuto molto, sebbene non sia un grande amante dei racconti breve. Belle le atmosfere, belle le storie, affascinanti i luoghi in cui mi ha condotto, seducente il modo con cui è scritto. Una prosa davvero notevole. Introvabile in commercio. Peccato. Ma le biblioteche l’hanno… Consigliato.

Voto: 9,5/10

Incipit

Nell’atrio deserto, dall’alto attraverso la vetrata del tetto, pioveva la luce di una mattina calda e sonora di settembre. Di fuori garrivano ancora, come bandiere di festa, le vacanze coi giochi e coi bagni. Dal secondo loggiato provenivano di tanto in tanto squilli di voci ridenti che, ripercotendosi sulle colonne, empivano l’atrio di fragore.

Trama

Nel 1961, in occasione del settantesimo compleanno di Stuparich – che sarebbe morto in quello stesso anno -, P.A. Quarantotti Gambini preparò un’anotologia di racconti che, sotto il titolo Il ritorno del padre, ricostruiva una sorta ideale itinerario autobiografico dello scrittore triestino. In questo libro entrò, tra l’altro, una ampia scelta dei Ricordi istriani, usciti poco tempo prima presso le Edizioni dello Zibaldone di Trieste, e ripartiti dal curatore in tre distinti capitoli distribuiti all’interno del volume. Tale scelta e tale ripartizione sono state oggi mantenute nel riproporre ai lettori queste pagine nelle quali, come scrive Quarantotti Gambini, “riscopriamo, col suo tono e coi suoi colori irripetibili (e in un particolarissimo clima), un’epoca già lontana da noi: l’epoca romantica dle novecento, e la sua generzione rappresentativa, nata sotto la stella della purezza d’animo e della capacità del sacrificio, dalla incontentabilità di sé e della generosità verso gli altri, e illuminata da una fede nei valori esseniali dell’esistenza. Un clima, dunque (ch’è quello di Trieste), e una generazione; ma insieme lo stacco preciso di una personalità umana e artistica”. (Dalla quarta di copertina ed.1979)

Scheda del libro

Autore: Stuparich, Giani
Titolo: Un anno di scuola e Ricordi istriani / Giani Stuparich
Pubblicazione: Torino : Einaudi, 1979
Descrizione fisica: 101 p. ; 20 cm.
Collezione: Nuovi coralli ; 226
Numeri: ISBN – 88-061-1528-6
Bibliografia Nazionale – 79-3641
Nomi: Stuparich , Giani
Altri titoli collegati: [Pubblicato con] Un anno di scuola
[Pubblicato con] Ricordi istriani
Classificazione: 853.9 – NARRATIVA ITALIANA, 1900-

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Giani Stuparich

Un anno di scuola

Discutiamone insieme sul forum

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...