271 lettura finita (3/III anno) – Vite di pirati di Daniel Defoe


Termine lettura il 20 settembre 2008

Dove termini la verità storica e cominci la finzione non si capisce. Nelle biblioteche è classificato come saggio, ma potrebbe essere tranquillamente considerato un romanzo. Ritratti di avventurieri del mare davvero gustosi e ben scritti. Adoro i libri di avventura con protagonisti i pirati. Da consigliare agli scrittori a corto di idee. Questo libro è una fucina di spunti per moltissime avventure. Davvero carino. Da leggere.

9/10

Incipit

Nessuno di questi audaci avventurieri fece tanto parlare di sè quanto Avery, per qualche tempo. Egli fece grande scalpore nel mondo, come Meriveis al giorno d’oggi, e venne considerato come un personaggio di grande importanza. In Europa si disse che si era innalzato alla dignità regale e che avrebbe fondato una nuova monarchia.

Trama. Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera
“The History of the most notorious pirates”, raccolta di biografie firmata da un certo capitano Johnson, uscita nel 1724 a Londra, con quattro ristampe di cui la definitiva nel 1726, ebbe uno straordinario successo anche a causa del mistero sull’autore, per due secoli sospettato di essere un pirata egli stesso. Ma nel 1939 fu avanzata l’ipotesi che Johnson fosse lo stesso creatore di Robinson Crusoe, identificazione avallata con l’edizione critica dell’opera, nel 1972, che la attribuiva definitivamente a Daniel Defoe, esperto costruttore di falsi documenti storici e appassionato osservatore (come del resto i lettori del tempo) dell’epopea – sovversiva, romantica e criminale – piratesca, che ai suoi giorni volgeva al tramonto.

Scheda del libro
Autore: De Foe, Daniel
Titolo: Vite di pirati / Daniel Defoe ; a cura di Paola Carmagnani
Pubblicazione: Palermo : Sellerio, [2004]
Descrizione fisica: 264 p. ; 16 cm.
Collezione: Il divano ; 230
Numeri: ISBN – 88-389-1928-3
Nomi: De Foe, Daniel
Carmagnani, Paola
Altri titoli collegati: [Titolo originale] The history of the most notorious pyrates.

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Daniel Defoe

Stede Bonnet

Samuel Bellamy

Mary Read

Anne Bonny

Tomas Tew

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...