260 lettura finita (130/II anno) – Il gioco della mosca di Andrea Camilleri


Inizio lettura 15 agosto 2008 – Termine lettura 16 agosto 2008

Carina questa lettura. Storie brevissime e divertenti che prendono spunti da modi di dire siciliani. Sentenze che, come scrive l’autore, sono la conclusione delle micro novelle posta in testa. Non saranno grande letteratura ma regalano un paio d’ore davvero simpatiche.

Voto: 8,5/10

Incipit

A Baddruzza o’ papà. La pallina al papà. A commentare un’azione che può apparirie disinteressata, altruista, ma che in realtà è assai redditizia per chi la compie.

Trama. Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera
Si tratta di microstorie, ciascuna delle quali è all’origine di un modo di dire, di una “frase celebre” facente parte di una vera e propria mitologia familiare e cittadina, risalente agli anni dell’infanzia dell’autore, quando Porto Empedocle si chiamava ancora Molo di Girgenti. “Non posso in coscienza affermare che le cose qui scritte appartengano esclusivamente alla mia fantasia… quasi tutte mi vennero raccontate da coloro che sono i veri autori di queste pagine, cioè i membri della mia famiglia, paterni e materni.”

Scheda del libro
Autore: Camilleri, Andrea
Titolo: Il gioco della mosca / Andrea Camilleri
Edizione: 3. ed
Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 1998
Descrizione fisica: 91 p. ; 17 cm.
Collezione: La memoria ; 399
Numeri: ISBN – 88-389-1387-0
Nomi: Camilleri, Andrea
Classificazione: 858.91402 – SCRITTI MISCELLANEI ITALIANI. 1945-. Facezie, citazioni, epigrammi, aneddoti, graffiti

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Andrea Camilleri

Camilleri nel blog

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...