246 lettura finita (116/II anno) Burrasca nella manica di Patrick O’Brian


Titolo ingannevole. Quello originale prevederebbe L’ammiraglio (con le insegne) giallo. E il titolo previsto in lingua inglese descrive bene i timori del protagonista, mentre quello italiano centra poco o nulla con la storia. Per essere un libro di mare si svolge per quasi metà sulla terra ferma raccontando storie di possedimenti e battaglie giudiziarie. La lettura è gradevole, la storia debole e per i non marinai a volte faticosa a causa della terminologia utilizzata. Proverò ancora O’Brian. In fin dei conti non mi è dispiaciuto.

Voto: 7,5/10

Incipit
Sir Joseph Blaine, un gentiluomo grassoccio e dal colorito giallastro, vestito di grigio e con panciotto di flanella, percorse St James’s street, attraversò il parco fino all’Ammiragliato, vi entrò per una porta secondaria di cui possedeva la chiave e raggiunse la stanza ampia e squallida dove si svolgeva la sua vita pubblica.

Trama. Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera
Dopo aver contribuito al fallimento dello sbarco francese in Irlanda, Jack Aubrey e Stephen Maturin sono a terra, in attesa di un nuovo imbarco. Ne approfittano entrambi per occuparsi di varie questioni pratiche rimaste in sospeso. Stephen Maturin si reca in Spagna per riprendere la figlia, nonché il suo patrimonio depositato in una banca della Galizia. In Spagna sfugge per un pelo all’arresto e alla confisca dei beni da parte del governo spagnolo, informato dei suoi maneggi per favorire l’insurrezione in Perù. Jack Aubrey da parte sua ha notevoli problemi economici e deve vivere nella dimora ereditata dal padre a Woolcombe, affittando la casa di Ashgrove. Nelle terre paterne si trova anche un vasto terreno comune che il capitano Griffiths, nipote dell’ammiraglio dal quale Jack dipende, e l’ammiraglio stesso, vorrebbero recintare e privatizzare: è la spinosa questione delle encloseurs… Jack è contrario e sta dalla parte degli abitanti, guadagnandosi l’ostilità dell’ammiraglio. Per Jack le probabilità di essere fatto alla prossima promozione ammiraglio della “squadra gialla” (cioè ammiraglio solo di nome, una vera onta per un marinaio come lui) sono altissime. Anche sul piano della vita privata la situazione è difficile, visto che tra Jack e sua moglie Sophie interviene la suocera a mettere zizzania.

Scheda del libro
Autore: O’Brien, Patrick
Titolo: Burrasca nella manica
Editore: Longanesi
Anno: 2008
Collana: La gaja scienza, 869
Descrizione fisica: 21 cm p. 313
Isbn: 9788830422049

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Patrik O’Brian

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

One thought on “246 lettura finita (116/II anno) Burrasca nella manica di Patrick O’Brian

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...