206 lettura finita (76/II anno) – Maigret prende un granchio di Georges Simenon


Maigret prende un granchio di Georges Simenon

Inizio lettura 1 marzo 2008 – Termine lettura 2 marzo 2008

Simenon non cambia stile. E forse piace per questo. Una certezza. Questo è un giallo classico. Quasi tutto avviene nella casa dell’assassinato. Niente appostamenti, niente inseguimenti, niente personaggi misteriosi. C’è solo da indovinare.
Voto: 7,5/10

Incipit
Joseph, l’usciere, bussò alla porta così leggermente da produrre il rumore di un topo in fuga. Socchiuse l’uscio senza farlo scricchiolare, apparve nell’ufficio di Miagret, col cranio calvo cinto di capelli binachi, quasi immateriali, silenzioso come un fantasma.

Trama. Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera.
Quando nell’enorme e flaccido uomo d’affari che il capo gli ha chiesto di trattare con ogni riguardo (è il re delle macellerie, e amico personale del ministro) Maigret riconosce Ferdinand Fumal, un vecchio compagno di scuola soprannominato Palla di lardo, non riesce a trattenere un certo fastidio. Il padre di Fumal aveva tentato di corrompere suo padre e lui ricorda ancora la rabbia e l’umiliazione che aveva letto sul volto di quell’uomo onesto e buono. Ma quando Palla di lardo verrà ucciso, Maigret non potrà sottrarsi a un certo senso di colpa…

Scheda del libro
Autore: Simenon, Georges
Titolo: Maigret prende un granchio / Georges Simenon ; traduzione di Carla Scaramella
Pubblicazione: Milano : Adelphi, [2005]
Descrizione fisica: 154 p. ; 20 cm.
Collezione: Gli Adelphi ; 273
Titolo uniforme: echec de Maigret.
Numeri: ISBN – 88-459-2008-9Collegamenti utili per capire meglio il libro

George Simenon – Biografia

Il commissario Maigret – Analisi del personaggio

Il mio “Progetto Maigret”

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...