165 lettura finita (35/anno) – La vita moderna di Vreeland Susan


Vita moderna di Susan Vreeland

Inizio lettura 5 dicembre 2007 – Termine òettura 10 dicembre 2007

Prima di leggere questo libro vi consiglio di soffermarvi a lungo sul dipinto Le dèjeuner des canotiers che è riprodotto sul rivolto e sulla seconda di copertina. E li, osservando il dipinto, immergetevi, secondo la vostra fantasia, in quel colorato momento di festa. E poi ancora provate ad immaginare i loro discorsi, i profumi, i sapori che si levano da quelle tavole imbandite… Ma non pensate solo ai 14 personaggi rappresentati ma aggiungetevi anche il 15, invisibile agli occhi, ma il vero protagonista del romanzo: Renoir dietro il cavaletto con la sua tavolozza e i suoi colori. Otto settimane raccontate da Susan Vreeland che narra delle vicissitudini che hanno portato alla creazione di questo capolavoro del pittore parigino alla Maison Fournaise. Sullo sfondo le feste domenicale dei parigini che si riversano sulla senna per trascorrere la domenica in allegria, le discussioni sulla vita moderna, le polemiche sullo stato dell’arte in quella landa francese, le gare dei canottieri. Tutto scorre placido e tranquillo come le acque della Senna in quel luogo. Senza scossoni, senza grandi colpi di scena l’autrice ci immerge nel mondo colorato visto con gli occhi di Renoir che scompone la realtà in colori e la ricrea sulla tela. Un mondo dove due verdi, due rossi, due azzurri, non sono mai uguali ma ognuno ha una propria sfumatura. Libro delicato, quasi un classico dell’ottocento alla Jane Austine. Da gustare con a disposizione un buon volume sugli impressionisti per vedere le opere a cui si fa riferimento nel libro. Assolutamente da leggere.

Voto 10/10

Incipit
2o luglio 1880. Filava spedito lungo la stradina in sella al goffo velocipide a vapore, osservando le cupole e le guglie di Parigi che si stagliavano a oriente. Poco dopo piegò a ovest e si gettò a capofitto per la ripida discesa che conduceva al villaggio di Bougival, in riva alla Senna.

Trama Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera.
È il 1880 a Parigi e Pierre-Auguste Renoir, i pennelli nella mano destra e l’astuccio ereditato da Claude Monet nella sinistra, è appena giunto sulla terrazza della Maison Fournaise, una locanda amata dagli artisti dove si può mangiare, dormire o affittare una barca. Alphonsine Fournaise, la figlia del padrone della locanda, l’ha condotto fin lì per mostrargli un tratto della Senna dove le due rive offrono un paesaggio incomparabile allo sguardo di un pittore. La blusa a righe e il costume da bagno aderente sulle sue curve procaci, Alphonsine allarga le braccia davanti alla meraviglia che si spalanca non appena scosta la tenda a righe grigie e rosso corallo. Le canoe affiancate lungo la riva spiccano sul verde scuro dell’acqua. Sulla riva orientale una locanda, con i muri bianchi e il tetto di tegole rosse, è illuminata dal sole pomeridiano. Più a valle, un cantiere si allunga sul fiume circondato di barche, e qua e là si vedono case di contadini accoccolate accanto ai loro orti. In che modo Renoir potrebbe ritrarre quel magnifico luogo in cui la città incontra la campagna? Dipingendo alla maniera degli impressionisti una scena da ballo su una delle rive? Oppure una gita in barca con poche, veloci pennellate? Così Susan Vreeland immagina, nelle pagine che seguono, la nascita di una delle opere fondamentali dell’impressionismo, Il pranzo dei canottieri, un quadro in cui Renoir celebra se stesso come il pittore per eccellenza della joie de vivre, del sentimento gioioso della vita

Scheda del libro
Autore: Vreeland, Susan
Titolo: La vita moderna / Susan Vreeland ; traduzione di Massimo Ortelio
Pubblicazione: Vicenza : N. Pozza, [2007]
Descrizione fisica: 510 p. ; 22 cm.
Collezione : I narratori delle tavole
Numeri: ISBN – 9788854502130

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Biografia e bibliografia dell’autrice

Un’intervista con l’autrice

Il sito ufficiale

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...