164 lettura finita (34/II anno) – Nero di luna di Marco Vichi


Nero di luna di Marco Vichi

Inizio lettura 3 dicembre 2007 – Termine lettura 4 dicembre 2007

Il tono che attraversa tutto il libro mi ricorda molto quella del mastino di Baskerville di Conan Doyle. Anche in quel caso si era alla ricerca di una enorme bestia. Gli ululati, notturni, gli indizi che portano al lupo mannaro, l’ambientazione notturna… tutto mi riporta all’atmosfera del racconto del padre di Sherlock Holmes. Il lettore si fa trascinare dal paranormale del racconto. Tanto che più volte mi è sfiorata l’idea che potesse davvero essere un lupo mannaro il cattivo di turno. Il soggetto è suggestivo, ben ambientato tra i vari saliscendi della collina toscana. A volte sembra di esserci davvero e di percorrere realmente i sentieri verso cui ci guida l’autore. L’unica cosa che mi ha disturbato, ma qui è gusto personale, è quel modo di scrivere “colloquiale” tipico dei romanzi degli autori recenti che a volte risulta essere forzatamente volgare. Ma è proprio necessario usare espressioni volgari in un romanzo? Comunque sia romanzo gradevole.

Voto: 8/10

Incipit
“Ho affittato una casa in campagna” mi disse Franco, abbozzando un sorriso. Era sdraiato in un letto di ospedale, con un tubicino infilato nel collo che gli arrivava quasi fino al cuore. Lo nutrivano così perchè da molti giorni non riusciva a mangiare più nulla.

Trama Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera.
Un giovane scrittore fiorentino, Emilio Bettazzi, va ad abitare in una grande casa di campagna che un suo caro amico, prima di morire, aveva preso in affitto. Spera di riuscire, su quelle incantevoli colline del Chianti, a scrivere un bel romanzo. Ma fin dai primi giorni gli capitano cose strane e misteriose. Sente le voci concitate di un litigio provenire da una grande villa che a detta di tutti è abbandonata da anni per via di una vecchia e terribile tragedia. Vede nella notte una sagoma umana mezza nuda che corre nei campi. E scopre che da tempo ci sono delle stragi di galline e conigli che nessuno sa spiegare, nemmeno i carabinieri. Emilio cercherà di venire a capo di quei misteri, inventandosi detective, e nel frattempo conoscerà una ragazza, Camilla, che fa il medico in quella zona. E la sua singolare indagine privata lo porterà a scoprire una verità incredibile, capace di lasciarlo sbalordito… Ma sarà anche una vicenda che lo legherà inestricabilmente a quei luoghi, tanto da indurlo a decidere di restarci a vivere per sempre.

Scheda del libro
Autore: Vichi, Marco
Titolo: Nero di luna / Marco Vichi
Pubblicazione: Parma : Guanda, [2007]
Descrizione fisica: 248 p. ; 22 cm.
Collezione : Narratori della Fenice
Numeri: ISBN – 9788882467807

Collegamenti utili per capire meglio il libro

Breve biografia

Il Brigante di Vichi letto precedentemente

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...