139 lettura finita (9/II anno) – L’ultima legione di Valerio Massimo Manfredi


ultima legione di V.M. Manfredi

Inizio lettura 01 ottobre 2007 – Termine lettura 04 ottobre 2007

Manfredi scrive : “… ho sviluppato questa idea narrativa nella prospettiva di una trasposizione filmica.” E il romanzo ne risente. L’ho rovato costantemente sopra le righe, un pò forzato. Più fantasy che romanzo storico. Eccessivamente melenso nei tratti d’amore (quasi da romanzo rosa come atmosfera e qualità del testo). Resta comunque immutata la bravura nel mescolare realtà storica e finzione. L’unica parte del romanzo che mi ha catturato sono le ultime 80-100 pagine, per il resto storia fin troppo lunga. Ambientazione alla Signore degli anelli versione cinematografica che è uscito proprio l’anno prima: 2001.

Voto: 6,5/10

Incipit
Queste sono le memorie di Myrdin Emreis, druido del bosco sacro di Gleva, che i romani chiamarono Meridius Ambrosinus, scritte affinchè i posteri non dimenticassero le vicende delle quali sono l’ultimo testimone.
Trama Attenzione: di seguito viene rivelata, del tutto o in parte, la trama dell’opera.
Anno Domini 476. Nella pianura fra Pavia e Piacenza, una coltre di nebbia ricopre il paesaggio. Ad un tratto un’orda di cavalieri barbari emerge dalla foschia e si abbatte sul campo della Legio Nova Invicta, leggendario baluardo della romanità a difesa di Romolo Augustolo, un ragazzo di tredici anni, l’ultimo imperatore romano d’Occidente. Ma non tutti muoiono nel massacro. Dal campo risorge un gruppo di legionari che paiono immortali. A loro si aggiunge Livia Prisca, formidabile guerriera. La loro disperata missione è liberare Romolo Augustolo insieme a Meridius Ambrosinus, il suo enigmatico precettore, anche a costo della vita.


Scheda del libro
Autore: Manfredi, Valerio Massimo
Titolo: L’ ultima legione / Valerio Massimo Manfredi
Pubblicazione: Milano : A. Mondadori, 2003
Descrizione fisica: 472 p. ; 18 cm.
Collezione : I miti ; 262
Numeri: ISBN – 88-04-51774-3
Collegamenti utili

Valerio Massimo Manfredi

Romolo Augusto

Odoacre

Il film 

Discutiamone insieme sul forum

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...