81 lettura finita


Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde di Stevenson

Inizio lettura 05 giugno 2007 – Termine lettura 05 giugno 2007

Perfetta metafora dell’essere umano. Ognuno di noi nasconde un signor Hyde (che in inglese significa nascosto) che a volte prende il sopravvento e non ci lascia più. E Stevenson sottolinea i due “volti” delle persone dandone unaefficace descrizione fisica. Jekyll bello e amabile, il volto buono, Hyde brutto e inquitante, il volto impresentabile. E come tutti i lati peggiori della nostra persona si nasconde, si oscura alla vista degli altri. Scritto negli anni 80 dell’800: geniale.

Voto: 9/10

Trama (da ibs.it)

Il singolare “caso” del dottor Jekyll e del suo doppio, il signor Hyde, diventa teatro di uno spietato confronto tra istinto e ragione, tra le esigenze della virtù e le pulsioni più oscure e ribelli che albergano ne] cuore dell’uomo. Scritto in maniera lucida ed essenziale, divenuto armai un classico dell’horror per il clima di mistero e di terrore in cui si svolge la vicenda, questo racconto ha pagine di alta potenza suggestiva, che uniscono al brivido e alla suspense lo spirito austero e ferrigno dei sermoni.

Scheda del libro

Autore: Stevenson, Robert Louis
Titolo: Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde / Robert Louis Stevenson ; introduzione di Francesco Binni ; presentazione traduzione e note di Laura Ferruta
Edizione: 3. ed
Pubblicazione: Milano : Garzanti, 1989
Descrizione fisica: XXV, 129 p. : 1 ritr. ; 18 cm
Collezione : I grandi libri Garzanti ; 348

Annunci

One thought on “81 lettura finita

  1. Dicono che la traduzione migliore sia quella a cura di Fruttero e Lucentini per Einaudi, l’hai letta? le note alla fine del romanzo sono accuratissime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...