XLV lettura finita


colore_del_sole.jpgInizio lettura 13.02.2007 – Fine lettura 13.02.3007

Il Maestro è tornato. In questo romanzo, (una riproduzione di stralci del diario di Michelangelo Merisi scritto con una ricostruita lingua seicentesca) Camilleri racconta il periglioso soggiorno siciliano di Caravaggio. Il tutto comincia ai giorni nostri alla rappresentazione di una tragedia al teatro di Siracusa: un biglietto trovato in tasca, un numero di telefono, un viaggio misterioso, manoscritti inediti. La stravaganza del grande artista, il genio ribelle, le turbe del creatore di opere d’arte, la società del seicento: risulta essere un racconto originale, divertente, godibile.

Voto:9,5/10

… Hieri dopo doi jorni e doi notti di pioggia passando per lo chiostro de lo convento per caso ebbi a rimirar una testa d’homo che parea decollata dentro una pozza d’acqua. Irsuta, di sotto a li baffi scomposti tenea la bocca aperta come per grave dolore e vedevansi li denti guasti e gialli. A un movimento che feci anco la testa ne la pozza si mosse et allora capii essere io. Non eromi riconosciuto. Capitolo III, Siracusa.

Autore: Camilleri, Andrea
Titolo: Il colore del sole / Andrea Camilleri
Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2007
Descrizione fisica: 122 p., [8] c. di tav. : ill. ; 20 cm.
Collezione : Scrittori italiani e stranieri
Nomi: Camilleri, Andrea

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...