XL lettura finita – I dodici abati di Challant di Laura Mancinelli


dodici_abati.jpg

Inizio lettura 05.02.2007 – Fine lettura 06.02.2007

Non c’è molto da aggiungere alle altre brevi recensioni che ho dedicato a Laura Mancinelli. Si tratta di tre letture (è una raccolta di tre romanzi) come al solito originali e piacevoli. A mio parere il migliore è il secondo: il miracolo di Santa Odilia ambientato in un convento dove tutti sono alla ricerca del miracolo mancante. Ottimo libro per trascorrere qualche ora serenamente.

Voto:

Di fronte si levava un monte ancora coperto di neve, che rifletteva la luce come bianchissimo marmo. Lì attendeva il sorger della luna. Un chiarore lattigno indicava il punto in cui l’astro sarebbe sorto, e s’andava sfumando dolcemente all’intorno e disegnava la sagoma del monte come scura sembianza di pietra. Poi, quando il chiarore s’era fatto più intenso e quasi sfavillante, d’un tratto la luce s’espandeva sopra il crinale e scivolava giù lungo il monte come bianco torrente e la montagana diventava un luminoso grandissimo diamante. L’asrologo, I dodici abati di Challant.

Autore: Mancinelli, Laura
Titolo: I dodici abati di Challant ; Il miracolo di Santa Odilia ; Gli occhi dell’imperatore / Laura Mancinelli
Pubblicazione: \Milano : Fabbri, c2001, stampa 2002
Descrizione fisica: 372 p. ; 19 cm.
Collezione : I classici del romanzo storico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...