XXXII lettura finita


libraio_di_kabul.jpgInizio lettura 12.01.2007 – Fine lettura 15.01.2007

Storie di vita vissuta. Tanti piccoli racconti di drammi quotidiani in una Kabul appena liberata dai talebani ma non ancora rinata. Nonostante la premessa (la giornalista che vive in una famiglia afghana e quindi a vivo contatto con i protagonisti) il racconto risulta essere freddo, da inchiesta giornalistica. L’autrice non partecipa alle storie, sembra non vivere quello che racconta (e da donna ne avrebbe da dire). Dalla prefazione mi aspettavo di più. Un libro che comunque fa riflettere.

Voto:

Autore: Seierstad, Asne
Titolo: Il libraio di Kabul / Asne Seierstad ; traduzione dal norvegese Giovanna Paterniti
Edizione: 7. ed
Pubblicazione: Milano : Sonzogno, 2003
Descrizione fisica: 321 p. ; 22 cm.
Titolo uniforme: Bokhandleren i Kabul.
Numeri: ISBN – 88-454-2405-7

Annunci