Consigli di lettura: il Verga che non ti aspetti


Per_le_vie_copertina_rid1

Ai miei lettori insegnanti di scuola secondaria di secondo grado, mi sento di consigliare questo agile volume in cui sono raccolte le novelle milanesi di Giovanni Verga. Perché non proporre ai propri studenti queste novelle meno conosciute, ma ugualmente belle ed efficaci come le più celebri Rusticane?

I protagonisti di Per le vie di Giovanni Verga sono gli emarginati della grande città di Milano, negli ultimi decenni dell’Ottocento. Lo scrittore siciliano, a partire dal 1872, frequentando i ritrovi eleganti del capoluogo lombardo, entra in contatto con gli scapigliati Arrigo Boito, Giuseppe Giacosa e Salvatore Farina. Pubblicata per la prima volta dall’editore Treves nel 1883, la raccolta Per le vie comprende dodici racconti di vita cittadina.

Giovanni Verga (1840-1922) fu il massimo esponente del Verismo. Nato a Catania, per seguire la sua vocazione letteraria si trasferì prima a Firenze e poi a Milano. Negli ultimi anni tornò in Sicilia, smettendo di scrivere. La sua produzione si può distinguere in tre fasi distinte: i romanzi storico-patriottici; i romanzi mondani; i romanzi veristi. Questi ultimi, ambientati in Sicilia, comprendono i suoi maggiori capolavori: I Malavoglia e Mastro-don Gesualdo.

In copertina: Antonio Cazzamali, piazza Fontana, Milano.

Informazioni bibliografiche

  • Titolo del Libro: Per le vie
  • Autore: Giovanni Verga
  • Editore: Gemini Grafica Editrice
  • Collana: Ad Aemilum nonum
  • Data di Pubblicazione: novembre 2013
  • ISBN-13: 978-88-97742-17-3
  • € 10,00
About these ads

2 thoughts on “Consigli di lettura: il Verga che non ti aspetti

  1. Pingback: Consigli di lettura: il Verga che non ti aspetti | gemini grafica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...